Si parla di noi su Diritto dell'Informazione!

Anche in questo periodo difficile, che ha visto la chiusura delle scuole e l’annullamento degli incontri previsti per tutto il 2020, Liberi nella Rete non si ferma e continua a progettare nuovi modi di tornare “a caccia di bufale”. Il nostro breve messaggio di oggi, tuttavia, ha il solo scopo di ringraziare tutta la redazione di Dirittodellinformazione.it per averci dedicato un articolo. Speriamo di tornare presto nelle classi italiane, insieme a studenti e insegnanti!

 

Vuoi ottenere il diploma ufficiale di Cacciatore di Bufale? Chiedi alla tua scuola di aderire al progetto Liberi nella Rete!

8 + 11 =

Share This