IL PROGETTO

“Liberi nella Rete” è un progetto di educazione alla cittadinanza digitale per i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori, pensato per fornire ai ragazzi gli strumenti necessari per difendersi dalle cosiddette fake news

L'IDEA

L’idea è nata dalla constatazione che il modo di confezionare le informazioni, le piattaforme sulle quali queste vengono veicolate e le diverse modalità di fruizione hanno subito un’evoluzione rapidissima negli ultimi due decenni, mentre i nostri strumenti per decodificare la realtà sembrano essere rimasti indietro. Il proliferare dei social network, delle app di messaggistica istantanea e di tutti gli strumenti di comunicazione digitale ha reso disponibile una quantità di informazioni impensabile prima di questa rivoluzione tecnologica. Se da un lato questo permette a chiunque di accedere a strumenti conoscitivi anche molto avanzati, dall’altro il bombardamento costante di dati a cui tutti siamo sottoposti ci rende assai più difficile riconoscere l’informazione veritiera da quella scorretta, incompleta, manipolata o addirittura falsa.

Le conseguenze della diffusione delle fake news sulla collettività sono evidenti a livello internazionale.

LIBERI NELLA RETE

Noi crediamo che l’unico modo per difendere la società dagli effetti negativi della manipolazione delle informazioni sia formare una generazione di giovani consapevoli e attenti a ciò che vedono, leggono o ascoltano.

Per questo “Liberi nella Rete” si può definire un progetto dedicato alla difesa personale. Intendiamo fornire alle nuove generazioni gli strumenti cognitivi, intellettuali e anche tecnici necessari per identificare le informazioni affidabili e difendersi dai tentativi di manipolazione.

t

COME FUNZIONA

Attraverso lezioni e workshop interattivi, insegniamo ai ragazzi e alle ragazze delle scuole medie inferiori e superiori come riconoscere una notizia manipolata da una autentica, come effettuare il controllo delle fonti, come rintracciare la sorgente originale di una comunicazione e molto altro. I nostri corsi si basano sull’esperienza di giornalisti e comunicatori professionisti, che hanno affinato i propri strumenti analitici e deontologici nel corso degli anni e che fanno della corretta informazione una missione di vita, prima che un’occupazione professionale.

Per informazioni o per invitare il nostro team nella tua scuola, contattaci.

Share This